Musicoterapia Orpheus Project Fondo Bibliotecario Elenco Volumi Musicoterapia Diplomati Tesi Musicoterapia Ricerca Musicoterapia Soundtrainingattentionandmemory Progettogiunone Musicoterapiainhospice Snoezelen Fondobibliotecario Attivitaartisticainmusicoterapia Studiaremusicoterapia
Percorso: Home » Ricerca in conservatorio - Musicoterapiainhospice

E' stato il primo progetto italiano di applicazione della musicoterapia all'interno di un Hospice, precisamente nell'Hospice S. Cristoforo di Cologna Veneta.  L'idea è nata durante la realizzazione del primo corso elettivo in musicoterapia per gli studenti in medicina dell'ateneo veronese nel 2001. In quella occasione si incontrano, infatti, coloro che diventeranno gli autori del progetto;  Alessandro Perini - terapista del dolore e ricercatore dell'Università degli Studi di Verona,  Romildo Grion -  direttore di Orphéus Project e docente del Conservatorio Statale di Musica di Verona,  Sabrina Reale - pianista e docente del Conservatorio Statale di Musica di Verona, Paolo Caneva - musicoterapeuta,  Gianni Pedelini - oncologo presso l'Hospice S. Cristoforo e Mara Biasi - psicologa presso l'Hospice S. Cristoforo. La realizzazione del progetto si deve alla disponibilità e al dinamismo di Roberto Borin, dirigente del 7° distretto dell'ASL 20 e alla sensibilità della Fondazione Cariverona che lo ha sostenuto. Si deve, altresì,  all'entusiasmo e all'amore con cui fanno il loro difficile lavoro tutti i collaboratori dell'Hospice S. Cristoforo, che hanno accolto con encomiabile apertura l'instancabile opera di Paolo Caneva, il musicoterapeuta che ha intrattenuto due volte alla settimana per un anno gli ospiti della struttura di Cologna Veneta con risultati talvolta autenticamente sorprendenti.