organi statuto biblioteca contatti
Conservatorio Casa Boggian Eps Biblioteca Contatti Normative Sostenere Il Conservatorio Old 2014-04-09 Premessa Epistemologica Musicoterapia Strutturedidattiche Istituzioni Consorziate Leggi Verona Opera Academy Offertaformativa Tasse Esami Segreteriadidattica Sedi Trasparenza Old Sede Centrale Aula Spezzaferri Aula Multimediale Premiericonoscimenti Regolamenti Sale Da Concerto Aula Begal Aula Zardini Almalaurea Personale Servizi Altre Opportunita Testo Per Pagina Modulistica Finalità Centro Documentazione Video Conservatorio2 Contratti Pubblici Conservatorio In Breve2 Conservatorio In Breve Filomena-amicarelli Assenze Personale Dipendente Codice Disciplinare Relazioni Sindacali Pagamenti Collaborazioni Esterne Pubblicazione Informazioni Contratti Pubblici Sostenere3 Codice Disciplinare Personale Docente E Tecnico Sostenere Il Conservatorio Bilanci E Rendiconti Diplomasupplement Corsi Liberi 2014 15 Organi-trasparenza Altricontenuti-trasparenza Direttore-trasparenza Presidente - Trasparenza Componenti Consiglio Di Amministrazione MIUR - Trasparenza Cookie Policy Trasparenza Cataloghi Periodici Risorse Elettroniche Motori Ricerca Servizi Normativa Diritto Autore Patrimonio Dizionari Enciclopedie Banche Dati Biblioteche Digitali Online Premipropedeutica
Percorso: Home » Conservatorio - Sale da concerto

Sale da concerto

Sono tre i principali luoghi di realizzazione delle attività interne di produzione artistica del Conservatorio "Evaristo Felice Dall'Abaco" di Verona: l'Auditorium Montemezzi, il Salone di Casa Boggian e il Chiostro del Conservatorio. Essi sono visitabili virtualmente alla pagina delle sedi.

Situato nella sede principale del Conservatorio con accesso da Piazza Sant'Anastasia, l'Auditorium Nuovo Montemezzi, intitolato al compositore veronese Italo Montemezzi (Vigasio 1875-1952), è stato inaugurato nel marzo 1998, ha una capienza di 150 posti e un palco di circa 68 mq.

L'accesso all'auditorium avviene attraverso un percorso di grande interesse storico e artistico che dal cortile adiacente la basilica di Santa Anastasia, dove si trovano due notevoli esemplari di arca funeraria risalenti al sec. XIII, conduce al foyer del Nuovo Montemezzi nel quale i lavori di restauro per la costruzione dell'auditorium hanno messo in risalto pregevoli affreschi e parti dell'originaria struttura muraria di confine con la Basilica.

Nell'auditorium Nuovo Montemezzi vengono realizzati principalmente gli esami di diploma, i saggi finali, attività seminariali, rassegne concertistiche e incontri di divulgazione per le scuole.

 

Per gli esami finali e per i concerti e le attività didattiche, soprattutto per i corsi di musica antica, viene utilizzato anche il bellissimo Salone di Casa Boggian, posto nella sede del Conservatorio di via San Fermo 28.

 

Altro luogo utilizzato nel periodo estivo per effettuare delle rassegne concertistiche è il bellissimo e suggestivo Chiostro, cortile interno della sede di via Massalongo.

Situato a ridosso della Basilica di Santa Anastasia, l'accesso al Chiostro del Conservatorio avviene dal foyer dell'Auditorium Nuovo Montemezzi.

L'ottima acustica e l'ampia superficie di oltre 500 metri quadrati rendono il Chiostro un importante spazio a disposizione del Conservatorio per la realizzazione di seguitissime attività artistiche estive.

 

 



news & comunicazioni
Area personale
User
Password
Mappa del sito