organi statuto albo pretorio biblioteca contatti
Conservatorio Casa Boggian Eps Biblioteca Contatti Normative Sostenere Il Conservatorio Old 2014-04-09 Premessa Epistemologica Musicoterapia Strutturedidattiche Istituzioni Consorziate Leggi Verona Opera Academy Offertaformativa Tasse Esami Segreteriadidattica Sedi Trasparenza Old Sede Centrale Aula Spezzaferri Aula Multimediale Premiericonoscimenti Regolamenti Sale Da Concerto Aula Begal Aula Zardini Almalaurea Personale Servizi Altre Opportunita Testo Per Pagina Modulistica Finalità Centro Documentazione Video Conservatorio2 Contratti Pubblici Conservatorio In Breve2 Conservatorio In Breve Filomena-amicarelli Assenze Personale Dipendente Codice Disciplinare Relazioni Sindacali Pagamenti Collaborazioni Esterne Pubblicazione Informazioni Contratti Pubblici Sostenere3 Codice Disciplinare Personale Docente E Tecnico Sostenere Il Conservatorio Bilanci E Rendiconti Diplomasupplement Corsi Liberi 2014 15 Organi-trasparenza Altricontenuti-trasparenza Direttore-trasparenza Presidente - Trasparenza Componenti Consiglio Di Amministrazione MIUR - Trasparenza Cookie Policy Trasparenza Cataloghi Periodici Risorse Elettroniche Motori Ricerca Servizi Normativa Diritto Autore Patrimonio Dizionari Enciclopedie Banche Dati Biblioteche Digitali Online
Percorso: Home » Conservatorio - Normativa diritto autore

Normativa sul diritto d'autore - Biblioteca “Paolo Rigoli”

Dalla Legge 633/1941 e successive modifiche, Art. 68

 

1. È libera la riproduzione di singole opere o brani di opere per uso personale dei lettori, fatta a mano o con mezzi di riproduzione non idonei a spaccio o diffusione dell'opera nel pubblico.

 

2. È libera la fotocopia di opere esistenti nelle biblioteche accessibili al pubblico o in quelle scolastiche, nei musei pubblici o negli archivi pubblici, effettuata dai predetti organismi per i propri servizi, senza alcun vantaggio economico o commerciale diretto o indiretto.

 

3. Fermo restando il divieto di riproduzione di spartiti e partiture musicali, è consentita, nei limiti del quindici per cento di ciascun volume o fascicolo di periodico, escluse le pagine di pubblicità, la riproduzione per uso personale di opere dell'ingegno effettuata mediante fotocopia, xerocopia o sistema analogo.

 

5. (...) I limiti di cui al comma 3 non si applicano alle opere fuori dai cataloghi editoriali e rare in quanto di difficile reperibilità sul mercato.



news & comunicazioni
Area personale
User
Password
Mappa del sito